Le danze caraibiche? Per Mattia delle perfette sconosciute. Mattia Coltri Alma de CasinoÈ durante una vacanza a Santo Domingo, nel 2005, che rimane affascinato dalla cultura, usi e costumi del posto.

Dal suo ritorno non riesce a far altro che ascoltare i ritmi latini, preferendo la bachata al vasto panorama proposto.

Sulle note di ‘’The Last‘’, bellissimo album del suo gruppo preferito gli Aventura (resi famosi anche in europa grazie al brano Obsession), inizia a frequentare i locali veronesi senza però mai muovere un passo.

Finalmente conosce Clara, insegnante Alma de Casino, una doppia fiamma si accende, per il ballo e per la sua, al tempo, futura ballerina. Decide così di lanciarsi ed iniziare il suo percorso proprio con il maestro Andrea in questa scuola dove ad oggi, portano avanti dei corsi di salsa cubana e bachata.

3 aggettivi per descriverlo: simpatico, pignolo, sensibile

Torna alla pagina dello staff per conoscere gli altri maestri